Come fare un business plan

come fare un business plan

Ti sei mai chiesto come fare un business plan? Leggi questo articolo per scoprire come valorizzare la tua azienda e adottare le opportune strategie

Il business plan è uno strumento di gestione fondamentale che serve a qualsiasi impresa per: fornire una guida strategica, capire i punti forti e quelli deboli del progetto, stabilire le decisioni future per il progetto, recuperare finanziamenti e, possibilmente, promuovere dei rapporti con possibili partner futuri. Vieni a scoprire come realizzare un business plan.

Generalità del Business Plan

In questo capitolo vedremo come sviluppare un’idea imprenditoriale tramite un metodo razionale in grado di creare un’ analisi interna e esterna del progetto. La stesura del Business Plan è importantissima perché ci dà un processo di pianificazione efficace e sistematico attraverso il quale si può acquisire una visione totale dell’attività aziendale e ricavarne gli obbiettivi strategici e necessari per realizzarlo. Il Business Plan, o anche piano di fattibilità, è un documento scritto che serve ad indicare un’idea imprenditoriale in maniera organizzata ed è richiesto dagli istituti finanziari per la concessione di un finanziamento. Il Business Plan è utile sia nel periodo di nascita e di crescita dell’impresa ma soprattutto nel periodo ordinario. Si tratta quindi di un progetto di pianificazione dettagliato che dovrà fornire le fondamenta della nuova impresa assicurandone una maggiore possibilità di resistenza.

A cosa serve il Business Plan

a cosa serve un business plan

Il Business Plan serve fondamentalmente per due motivi: Il primo è legato alla possibilità di impiegare il Business Plan come guida alla gestione del business, rivolto al raggiungimento degli obbiettivi economici prestabiliti in fase di pianificazione. Il secondo prevede invece la possibilità di presentare il progetto, che sta alla base di una nuova idea imprenditoriale, a possibili futuri soci finanziatori oppure ad enti che possono permettere finanziamenti. I risultati che si possono ottenere dalla stesura del Business Plan sono: comprensione del Business, rilievi dei rischi e opportunità del nuovo business; valutazione della capacità dell’ iniziativa imprenditoriale attraverso le analisi dello stato finanziario dell’impresa. Proprio il piano economico-finanziario rappresenta il centro dell’intero sistema informatico in grado di sintetizzare al meglio le informazioni aziendali.

Descrizione del prodotto e analisi di mercato.

In una società dominata dall’informatica,il principale obbiettivo è di realizzare strategie e strumenti di comunicazione semplici ed efficaci, studiati per il cliente, per garantire qualità in ogni anello nella catena di produzione del servizio. Il nostro obbiettivo primario che è quello di fornire al cliente un interlocutore unico per tutte le problematiche legate ad un progetto di sviluppo.

Le analisi di mercato studiano tutte le variabili dell’ambiente esterno e interno della società ovvero: esigenze, crescita, concorrenza, attori e divisione del mercato.

Il modello di Porter ci fa capire meglio le “cinque forze” su cui ogni azienda deve puntare: IMMAGINE

Ultimamente ogni azienda ha la necessità di crearsi un’immagine su internet perciò perfino le piccole aziende che necessitano di una visione in rete e preferiscono rendere la propria presenza online una priorità rispetto ad altri investimenti. L’uso di internet da parte dei clienti è in costante aumento ed è proprio per questo che sta diventando importantissimo essere attivi in internet.