Come identificare il target

come identificare il target

Ti sei mai chiesto cosa fosse un target e a cosa serve? In questo articolo ti farò capire tutto quello che c’è da sapere.

Sicuramente bisogna fare un indagine per scoprire quali sono i possibili target di nostro interesse La difficoltà sta nel capire quali caratteristiche bisogna attribuirgli per fare in modo di attirare l’attenzione secondo i propri bisogni.

A cosa serve identificare il target

Conoscere il target di riferimento per un azienda è una cosa fondamentale soprattutto per il reparto marketing della stessa poiché permette di fornire informazioni relative a:

  • Al tipo di pubblico cui rivolgere l’azione pubblicitaria
  • Bisogni non soddisfatti
  • Desideri
  • Oggetto della comunicazione
  • Come comunicare, che tipologia di tono e di messaggio
  • Quando comunicare, ovvero quando il target è più ricettivo

Come identificare il target: approccio da usare

Bisogna partire dalla propria idea di cliente tipo e definire come lo si immagina. D’istinto questo approccio può sembrare vago e generico, ma si tratta comunque di un buon punto di partenza. E’ necessario iniziare a porsi delle domande: per chi abbiamo pensato i nostri prodotti o servizi? Quali bisogni (o desideri) vanno a soddisfare? Qual è l’età media del mio cliente tipo? Che mestiere fa? Dove e come si informa? Quali sono le sue passioni? Qual è il suo stile di vita?

In questa fase aiuta essere curiosi, approfondire e cercare personalità quanto più vicine alla realtà.

Superata la prima fase, quella in cui ci si immagina le varie tipologie di consumatori, sarà necessario e doveroso calarsi nella realtà. Troppo spesso capita che le idee siano influenzate dalle aspettative e non siano del tutto attendibili. E’ utile, quindi, ottenere un feedback sia dagli utilizzatori/consumatori, sia dalle altre figure coinvolte nel processo di creazione, ideazione e realizzazione del nostro prodotto e/o servizio. Questa fase è fondamentale per permetterci di valutare le nostre attese con la realtà e, soprattutto, per parlare la stessa lingua del nostro pubblico.

Come identificare il target: la mia esperienza

Nell’attività di alternanza scuola lavoro nella mia scuola tra gli argomenti affrontati c’è stata anche l’identificazione del target di un sito per la scuola. Principalmente il target cercato corrisponde a quello di un adolescente appena uscito dalle scuole medie, quindi di circa i 13 anni: i tratti distintivi sono quelli tipici del territorio in cui opera la mia scuola: caratteri somatici, gusti musicali, tipi di abbigliamento ed età. Potrebbero rientrare in questo target anche la fasce genitoriale per cui si sono analizzate tutte le specifiche caratteristiche.