CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE
-SETTORE TECNOLOGICO-

Ha lo scopo di far acquisire allo studente, a conclusione del percorso quinquennale,
competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali
chimico-biologiche, nei processi di produzione, in relazione alle esigenze delle
realtà territoriali.
Il percorso di studi fornisce, negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico,
gli strumenti necessari per:

  • intervenire nella gestione e nel controllo dei processi, nella gestione e
    manutenzione di impianti chimici, tecnologici e biotecnologici;
  • collaborare nella pianificazione, gestione e controllo delle strumentazioni
    di laboratorio di analisi e nello sviluppo del processo e del prodotto;
    effettuare l’analisi e il controllo dei reflui, nel rispetto delle normative per
    la tutela ambientale;
  • verificare la corrispondenza del prodotto alle specifiche dichiarate, applicando
    le procedure e i protocolli dell’area di competenza;
  • controllare il ciclo di produzione utilizzando software dedicati, sia alle
    tecniche di analisi di laboratorio sia al controllo e gestione degli impianti;
  •  collaborare alla prevenzione e alla gestione di situazioni a rischio ambientale
    e sanitario.